Scarti, Avanzi e Tradizione
nelle cucine dei grandi Chef

Chef, osti e azdore interpretano il riuso degli avanzi dei piatti del giorno prima, il quinto quarto di carni, pesci e verdure, i piatti della tradizione e i piatti della memoria. Lo fanno attraverso quattro portate nelle quali si possono sbizzarrire per raccontare la loro definizione dei tempi di recupero.

Gli appuntamenti del Recupero

Giugno e l’inizio dell’estate, quest’anno il recupero non va in vacanza!

Stay tuned!

La raccolta dei primi cinque anni dei Tempi di recupero, la nostra filosofia e la sostenibilità.

Tempi di Recupero al Ristorante CasaArtusi

Forlimpopoli è un luogo mitico per ogni gastronomo. E' il luogo in cui Pellegrino Artusi, l'autore de “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene“, è nato e in cui ha avuto le sue radici gastronomiche.La prima edizione del libro è uscita nel 1891 e da...

leggi tutto

Schiscetta zero waste!

Che la si chiami schischetta, pranzo al sacco, lunch box o bentobako, il significato è sempre lo stesso: portarsi il pranzo da casa è spesso una necessità, ma anche una scelta creativa per un weekend fuori porta o un picnic all'aperto in famiglia o tra...

leggi tutto

I Protagonisti

In cucina

Tempi di recupero parte dalla passione e dal lavoro di azdore, osti e chef creativi, cioè i protagonisti con cui facciamo pezzetti della nostra strada.

Mettiamo a disposizione sei anni di esperienza per portare il recupero fuori e diffondere la cultura e l’attenzione alla riduzione degli sprechi. Per questo possiamo rispondere alle tue esigenze attraverso le nostre proposte, realizzando insieme esperienze uniche e di eccellenza.

Pin It on Pinterest