Il modo in cui vediamo e diamo valore al cibo ha un forte impatto sul nostro pianeta poiché ogni azione o decisione e connessa a molte altre. Se cominciassimo ad interessarci maggiormente a cosa mangiamo, possiamo cambiare il trend attuale. Dal 21 al 24 gennaio 2020 si tiene il World Economic Forum presso Davos dove si parlerà moto di sostenibilità e di scelte etiche. Clicca qui per seguire la diretta!

5 fattori attuali
  1. Lo spreco alimentare ha creato il 10% delle emissioni di gas serra generate dall’uomo dal 2010 al 2016 (IPCC). Il 30% del cibo prodotto non viene consumato e, una volta andato a male, produce metano che è un gas serra 25 volte più impattante della CO(IPCC).
  2. La produzione di carne rossa rilascia metà delle emissioni di metano globale, le quali sono in crescita a causa della sempre maggiore richiesta del mercato (IPCC).
  3. Il suolo delle aree coltivate sta scomparendo 100 volte più velocemente di quanto se ne crei di nuovo e metà del terriccio superficiale è scomparso negli ultimi 150 anni. Questo processo porta all’erosione che rilascia carbonio nell’atmosfera e da adito a fenomeni come alluvioni e desertificazione (WWF).
  4. L’uomo ha un impatto su più del 70% delle terre libere dai ghiacci, causando il deterioramento di un quarto di esse (IPCC).
  5. Il 37% delle emissioni prodotte dall’uomo sono causate dall’uso del suolo incluso la deforestazione, la coltivazione e la produzione di cibo (IPCC).

Secondo l’ONU, cambiare il modo di utilizzare il suolo può potenziare il suo ruolo di assorbimento del carbonio dall’atmosfera e di immagazzinarlo in piante e nel terreno. Riforestare, utilizzare meno fertilizzanti chimici e far crescere le coltivazioni facendole ruotare annualmente aiuterebbe questo processo. Scegliendo il modo in cui vedere il cibo e l’importanza da dedicargli, possiamo cambiare le cose!

———

The way we perceive and give value to food has a heavy impact on our planet since every action or decision is connected to others. If we start caring more about what we eat, we can change the current trend. The 21st of January, 2020 (until the 24th) has begun the World Economic Forum at Davos, an annual meeting focused on sustainability and ethical choices. Click here to watch it live!

5 factors
  1. Food waste generated 10% of human made greenhouse gas emissions from 2010-2016. 30% of the food produced is not eaten and rotten food produces methane a greenhouse gas 25 times more potent than CO(IPCC).
  2. Producing red meat releases half of all methane emission that is now raising due to increased demand for beef in the world (IPCC).
  3. Soil is being lost 100 times faster than it’s being formed in farming areas and half of the topsoil has been lost in the last 150 years. This process leads to soil erosion that releases carbon in the atmosphere, flooding and desertification (WWF).
  4. Humans are impacting more than 70% of Earth’s ice-free land causing a quarter of that land to degrade (IPCC).
  5. 37% of all human-made emissions come from our use of land including deforestation, farming, food production (IPCC).

According to the UN, changing our use of land can boost its role as a carbon sink that absorbs carbon from the atmosphere and stores it in plants, soil and seedbeds. Reforesting, using fewer chemical fertilizers and growing crops year-round would definitely help this process. By choosing the way we see food and the importance we give it, we can bring change!

Furthermore, this is the very first use of 18 karat Sedna ™ gold components Globe Ocean style. Enjoy circumstance, hands, hour or replica watches so markers and even straps foldable belt may also be in order to 18 karat Sedna ™ precious metal throwing.

Pin It on Pinterest