Ultimo appuntamento della stagione all’Osteria della Sghisa e per l’occasione abbiamo scelto un amico del mare, per scrollarci di dosso il piumone e tuffarci nell’estate. Con l’arrivo della primavera il Marè e Omar Casali hanno riaperto i battenti pronti per una agguerrita stagione.

La cena del recupero dell’8 aprile sa tutta di mare e di sapori freschi di erbe nuove.

Il Menù

  • Raviggiolo spremuta d’erbe e alici marinate e affumicate
  • Risotto in brodo di ossa di seppia, uova di pesce alghe e limone
  • Pescatrice arrosto, carciofi stridoli e la sua salsiccia di quintoquarto
  • Crema cagliata al limone, fragole e pane raffermo al vino rosso

Accompagneranno la cena i vini friulani di Denis Montanar che sarà presente alla serata:

  • T-Friulano Sandrigo 2017
  • Merlot Dodon 2015

UN AGRICOLTORE SENZA COMPROMESSI
Denis Montanar è innanzitutto un agricolture che ha preso in mano l’azienda di famiglia – 26 ettari in biologico dove oltre la vite vi sono colture di mais di antiche varietà (denti di cavallo bianco e rosso) e grano saraceno – alla quarta generazione. Ci troviamo in un piccolo borgo nella piana di Aquileia, in friulano Borc Dodon; qui crescono su terre limose argillose e sabbia, le vigne di friulano (tocai), verduzzo e refosco. I vini di Denis non conoscono compromessi (pochissimi solfiti aggiunti, maturità del frutto ed estrazione) ed esprimono la personalità deciosa di un viticoltore che ormai vanta oltre 30 vendemmie.

I vini sono a cura di Triple “A” di Velier

Furthermore, this is the very first use of 18 karat Sedna ™ gold components Globe Ocean style. Enjoy circumstance, hands, hour or replica watches so markers and even straps foldable belt may also be in order to 18 karat Sedna ™ precious metal throwing.

Pin It on Pinterest