La pesca ripiena è una preparazione tradizionale italiana, in Piemonte vi è l’usanza di cuocerle al forno con un impasto di amaretti burro e cioccolato, che vengono depositati al centro della pesca ad imitare il nocciolo e cotte al forno fino a caramellizare la pesca. Si mangiano calde o fredde accompagnate da creme all uovo, cioccolato, panna, o gelato.

Ecco la versione gusto gelato pensata dal gelatiere Giulio Rocci della gelateria Ottimo! buono non basta, premiata con i 3 coni dal Gambero Rosso. Giulio è alla guida dei 3 punti vendita a Torino.

Scopri di più:
Ottimo! in Via Garibaldi
Ottimo! in Corso Marconi
Ottimo! in Corso Stati Uniti

Ingredienti

  • 1800 g di pesche troppo mature 
  • 50 g di pane secco lievemente tostato
  • 70 g di mandorle tostate
  • 70 g di nocciole tostate
  • 35 g di cacao polvere
  • 70 g di cioccolato fondente amaro
  • 30 g di miele dal sapore delicato
  • 350 g di zucchero semolato
  • 400 g acqua
  • armelline ricavate dai semi di pesca

Cuocere le PESCHE con le ARMELLINE fino a ridurle alla metà del peso insieme alle nocciole, alle mandorle, al cacao, alla metà del cioccolato e allo zucchero. A questo punto raffreddate e frullate molto bene aggiungendo il miele e il pane secco. Lasciate riposare un’oretta e frullate nuovamente fino ad ottenere una massa liscia.

Mettete in gelatiera e gelate. A metà lavorazione aggiungete il cioccolato avanzato ridotto a piccole scaglie o se preferite grattugiato grossolanamente.

Furthermore, this is the very first use of 18 karat Sedna ™ gold components Globe Ocean style. Enjoy circumstance, hands, hour or replica watches so markers and even straps foldable belt may also be in order to 18 karat Sedna ™ precious metal throwing.

Pin It on Pinterest