Postrivoro

Postrivoro, Faenza

La cosa bella di Postrivoro è che, fin dalla prima edizione, è un evento unico e irripetibile che unisce cibo e bevande in un contesto e condizioni tali per cui gli intervenuti, altrove, non riproporrebbero le stesse cose. È un evento permeato su persone – giovani chef e vignaioli – che non si conoscono fra loro e le cui dinamiche estemporanee generano il Postrivoro. Per questo siamo sempre in attesa dell’empatia che nasce fra i nostri ospiti. La scelta, perlopiù a cura di Enrico Vignoli, nasce dalle atmosfere e dalle occasioni dei nostri viaggi, le combinazioni sono spesso azzardate ed è questo che rende l’evento non solo una cena buona in un posto “cool”, quanto un’esperienza sensoriale a tutto tondo. Con il progetto Gastro Pilgrims intendiamo riproporre questa formula anche all’estero.

Menu della serata

Canederli di pane secco e ritagli di verdure
Ragù con colli e zampe di gallina
Polmone di agnello fritto con maionese acida
Cachi fermentati con panna montata

a Faenza
Sito Web

Pin It on Pinterest