Socio Gelatiere del Recupero

Alla luce delle esperienze condivise pensiamo al Gelatiere del Recupero come attore attento alle tematiche del recupero del cibo e dell’economia circolare, custode di tradizioni e della terra e del territorio, protagonista e cantastorie di racconti che sono storia, memorie di luoghi e di persone.

Vogliamo che la figura del Gelatiere del Recupero sia protagonista di questo cambiamento all’interno di Tempi di Recupero, insieme a tutti gli amici che trasformano il cibo in vera e propria arte e a tutte le persone che vogliono insieme a tutti noi far parte di questo cambiamento.

 
Può definirsi Gelatiere e Gelateria del recupero se:
  • ha per tutto l’anno (o nel periodo d’apertura) almeno un gusto del recupero* in lista
  • valorizza i prodotti autoctoni
  • privilegia i produttori che utilizzano pratiche sostenibili, con forte attenzione al rispetto della terra e alla riduzione della chimica
  • utilizza i prodotti a fine ciclo di vita, e cerca di ridurre al minimo gli sprechi di prodotto.
  • presta attenzione a prodotti e produttori legati all’economia circolare
  • utilizza materiali compostabili e riciclabili
  • resta punto primario il rispetto del lavoro delle persone e la promozione della inclusività sociale
brunelli
17546871_753258108178648_7743786278286620886_o
occhialini
zoli
Tempi di Recupero garantisce:
  • Partecipazione alla rete di Tempi di Recupero, che include chef, osti, azdore, gelatieri e vignaioli
  • Promozione e visibilità sul proprio sito, con link al sito web; sui canali social Facebook e Instagram tramite comunicati stampa e articoli
  • Libri: sconto del 10% sul libro Tempi di Recupero e i libri dell’editore Quinto Quarto, in vendita diretta

 

Il Gelatiere del Recupero garantisce:
  • l’adesione alla filosofia di Tempi di Recupero
  • la partecipazione ad almeno un evento all’anno
  • la promozione e visibilità alla collaborazione del progetto, sul proprio sito con link al sito web di TdR; sui canali social Facebook e Instagram, una tantum e in caso di eventi condivisi
  • di proporre, per tutto il periodo di apertura, almeno un gusto del recupero nella propria lista

Ecco le modalità disponibili per associarsi e venire incontro alle tue esigenze:

 

Gelatiere Difensore del Recupero: 100€
  • Il gelatiere può utilizzare il logo del “cono con mondo che si scioglie” per evidenziare il gusto del recupero* (minimo uno) presente nella lista
  • Il gelatiere può utilizzare il logo di Tempi di Recupero per evidenziare l’adesione all’associazione Tempi di recupero e la condivisione delle tematiche dell’associazione. Può utilizzare il logo anche nella sua comunicazione
  • Sconto per i soci di Tempi di recupero di 1€ sulle vaschette di gelato da un chilo, e lo sconto del 5% sui prodotti di specialità (come biscotti, meringhe, creme spalmabili, ecc)
  • Inserimento della gelateria (o del gelatiere) sul sito di TdR, nella mappa dei soci
  • Il gelatiere realizza, per almeno 1 settimana all’anno, minimo tre gusti del Recupero. La settimana sarà veicolata sui canali di Tempi di recupero attraverso una scheda della gelateria, il gusto proposto, e un breve video realizzato dal gelatiere. È inclusa l’elaborazione di una specifica grafica per la “settimana del gelatiere del recupero”
  • E’ possibile per il gelatiere proporre collaborazioni con altri soggetti della rete di Tempi di Recupero

 

Gelatiere Campione del Recupero: 250€
  • Il gelatiere può utilizzare il logo del “cono con mondo che si scioglie” per evidenziare il gusto del recupero* (minimo uno) presente nella lista
  • Il gelatiere può utilizzare il logo di Tempi di Recupero per evidenziare l’adesione all’associazione Tempi di recupero e la condivisione delle tematiche dell’associazione. Può utilizzare il logo anche nella sua comunicazione
  • Sconto per i soci di Tempi di recupero di 1€ sulle vaschette di gelato da un chilo, e lo sconto del 5% sui prodotti di specialità (come biscotti, meringhe, creme spalmabili, ecc)
  • Inserimento della gelateria (o del gelatiere) sul sito di TdR, nella mappa dei soci
  • Per una settimana all’anno il gelatiere proporrà un gusto del recupero in collaborazione con uno chef o ristoratore del recupero: tale gusto sarà utilizzato in un piatto del menù del ristorante. Lo stesso chef o ristoratore, proporrà un gusto creativo del recupero che sarà proposto, nella medesima settimana, in gelateria. Resta sottintesa la necessaria condivisione di intenti e prodotti tra chef e gelatiere
  • Il gelatiere realizza, per almeno 1 settimana all’anno, minimo tre gusti del Recupero. La settimana sarà veicolata sui canali di Tempi di recupero attraverso una scheda della gelateria, il gusto proposto, e un breve video realizzato dal gelatiere. È inclusa l’elaborazione di una specifica grafica per la “settimana del gelatiere del recupero”
  • E’ possibile per il gelatiere proporre collaborazioni con altri soggetti della rete di Tempi di Recupero
  • Targa personalizzata realizzata dal fumettista Andrea Zoli
 
*Per le gelaterie con più punti vendita, sono previsti 10 euro aggiuntivi alla quota selezionata, per ogni punto vendita in aggiunta.

Eventi in programma

Decalogo Tempi di Recupero

Pin It on Pinterest